In alimentazione, Allenamento, Benessere, Idratazione

Una corretta idratazione è l’elisir di lunga vita! Oltre ad ascoltare il senso della sete è importante conoscere i momenti della giornata in cui bere acqua è ancor più benefico per il nostro organismo.

L’acqua è uno degli elementi più importanti per il nostro organismo. Si tratta di un elemento completamente privo di calorie che, se consumato in maniera corretta, può addirittura aiutarti a dimagrire. Se ovviamente accompagnato da un’alimentazione equilibrata e da una costante attività fisica. Tutti sappiamo che bere molta acqua è un toccasana ma pochi invece sanno che esistono dei momenti della giornata in cui l’idratazione è ancor più strategica per il nostro copro

Andiamo a vedere quali sono le fasce della giornata più importanti:

  1. Appena svegli 

Bere dell’acqua al mattino a digiuno tapporta benefici rilevanti per la nostra salute. Innanzitutto depura in profondità il nostro organismo, ripulendo in profondità lo stomaco e il colon. Secondariamente riduce la possibilità di attivare, durante la giornata, dei processi fermentativi che provocano la cosiddetta “pancia gonfia”. Il nostro organismo inoltre tende a perdere liquidi non solo di giorno, ma anche di notte. Proprio per questo, appena svegli, il nostro corpo è disidratato e risulta opportuno idratarlo! Consiglio sempre valido: bere acqua a piccoli sorsi!

  1. Prima del pasto 

Una corretta idratazione sarà un ottimo alleato per la tua dieta! Bere due bicchieri d’acqua prima dei pasti aiuta a ridurre il senso di fame. Non bisogna dimenticare tuttavia che, al primo posto tra i fattori determinanti per rimanere in forma, rimane una dieta equilibrata e uno stile di vita sano. Durante i pasti è buona regola non bere troppa acqua, per evitare di diluire i succhi gastrici e rallentare la digestione.

  1. Prima, dopo e durante il vostro workout 

Non esiste una vera e propria regola, però ricordati di bere poco più del volume del liquido espulso col sudore. Esistono alcune linee guida ma puoi indicativamente orientarti in questo modo: dopo un allenamento in palestra viene stimata mediamente una perdita di sudore pari a 2 litri, quindi è necessario bere almeno 3 litri d’acqua per una corretta reidratazione. 

Post recenti
X
Benvenuto su iobevofit
Chatta con noi, o lascia i tuoi contatti e parla con un operatore.
Prenota una richiamata
Mele: 7 buoni motivi per consumarle se fai sportMele: 7 buoni motivi per consumarle se fai sportTornare in palestra: tutti gli errori da non commettere