In alimentazione, Benessere, Non categorizzato, Salute

Natale significa pranzi, cenoni e anche merende! Durante le feste è inutile mettersi a contare calorie e calcolare porzioni perché rischieresti solo di rovinare lo spirito della festa. Per rimanere in forma a Natale il vero segreto è non esagerare con le quantità e seguire sempre i nostri consigli!

Tra pochi giorni arriverà il momento più magico dell’anno: il Natale. È molto importante rilassarsi durante le feste e fare qualche sgarro alla dieta, cercando di non eccedere sempre con le quantità e di limitare l’assunzione di cibi troppo elaborati o grassi. Per evitare sensi di colpa “post abbuffata” o “crisi di pianto” per qualche kg di troppo, non dovrai fare altro che seguire le nostre indicazioni!

Quindi? Cosa fare per rimanere in forma a Natale? Ecco 3 semplici consigli per goderti le festività natalizie senza rinunciare alla linea.

Innanzitutto evita i bis! Sappiamo tutti che le portate a Natale sono sempre gustose e meriterebbero una doppia porzione, però è bene evitarle. In particolare, tenete d’occhio le quantità dei cibi più calorici (i dolci soprattutto!). Ovviamente non devi rinunciare ma è meglio concedersi una sola porzione di dessert preferibilmente a pranzo. Ricordati inoltre che anche la frutta candita, tipica delle feste, è un dolce tanto quanto torrone, panettone e pandoro. Lo stesso vale anche per i fritti, che sono un altro piatto tipico delle feste: limitati a una sola piccola porzione!

Il secondo consiglio riguarda gli antipasti: fate attenzione a non esagerare! A pranzo o cena, stuzzichini, tramezzini, involtini e paninetti non mancano mai! Accanto a tutte queste prelibatezze ipercaloriche, prepara anche delle verdurine crude: sicuramente meno gustose ma, con pochissimi grassi! Non bisogna nemmeno esagerare con le bevande alcoliche o bibite zuccherate. Va bene fare un brindisi ma, durante il pasto è meglio prediligere l’acqua!

Infine, terminato il pranzo di Natale, perché restare seduti a tavola? Sarebbe opportuno approfittare del pomeriggio per fare una bella passeggiata.  In questo modo, oltre a prendere una boccata d’aria, sarà più semplice digerire e smaltire il cibo consumato, evitando così il consueto senso di pesantezza.  

E a gennaio? Si riparte con sport, alimentazione sana e idratazione di qualità!

Post recenti
X
Benvenuto su iobevofit
Chatta con noi, o lascia i tuoi contatti e parla con un operatore.
Prenota una richiamata
Cannella, tutte le proprietà della "spezia natalizia"Idratazione e sport, perché fa bene bere anche d'inverno?