In Allenamento, Benessere, Salute, Sport

Per non vanificare sacrifici e sforzi fatti durante l’anno per essere in forma fisica perfetta è “vietato” smettere di allenarsi in vacanza. Svolgere attività sportive o giochi in spiaggia apporta grandi benefici sia sul fisico sia sull’umore.

Finalmente è arrivato il momento di riprendersi dalle fatiche invernali e dallo stress accumulato! Sono ufficialmente iniziate le vacanze! Relax, divertimento, emozioni… Unico rischio?  Trovarsi a fine estate con qualche chilo in eccesso e muscolare poco tonici! Non sarebbe un dramma, ma perché non approfittare delle grandi opportunità di sport e attività all’aria aperta che ci offre la spiaggia? Fisico e mente ne trarrebbero beneficio e a fine vacanza non avrete sensi di colpa se vi sarete lasciati andare qualche volta a tavola. 

Sapete che sabbia, sole e acqua sono variabili che costringono il corpo a lavorare in condizioni più dure? Beh vediamo insieme le cinque valide attività sportive da svolgere in vacanza.

  1. Camminata 

Cosa c’è di meglio di camminare sulla sabbia? Ovviamente per rientrare tra le nostre attività fitness che aiutano a rimanere in forma, deve durare almeno 30 minuti! Evita però le ore più calde della giornata prediligendo la sera o la mattina presto. Particolarmente piacevole è la camminata in acqua. Ricordati però che, se vuoi praticare un allenamento leggero, l’acqua dovrebbe arrivare fino ai polpacci. Se invece vuoi aumentare l’intensità, dovrai arrivare alla resistenza massima: immerso fino ai fianchi.

  1. Snorkeling

Lo snorkeling può essere praticato anche da chi non è un esperto nuotatore perché, a differenza dalle immersioni, basta galleggiare con la testa in acqua. Quindi cosa è obbligatorio mettere in valigia? Mascherina, boccaglio e pinne per ammirare natura, fondali marini fauna! 

  1. Beach volley o racchettoni

Sapete che in una sola ora di beach volley si possono bruciare fino a 400 calorie? Sì, questo accade perché è uno sport completo che comprende corsa, salti e anche tuffi. Un’alternativa? Giocare con i racchettoni! Anche questa attività aiuta a rimanere in forma poiché, oltre a correre, sudi molto e migliori la coordinazione. 

  1. Nuoto

Perché andare in piscina quando si ha a disposizione il mare? Inoltre, grazie all’azione osmotica, il sale presente nell’acqua marina attira i liquidi e assicura un effetto drenante, sgonfiante e riduce lentamente lil cosiddetto effetto “buccia d’arancia”. Per praticare lunghe e rilassanti nuotate consigliamo la mattina presto, quando la spiaggia è meno affollata. 

  1. Jogging

Correre sul bagnasciuga è utilissimo per tonificare i muscoli e bruciare calorie. La corsa in spiaggia è l’ideale per rassodare gambe e addominali perché la sabbia, facendo affondare piedi e caviglie, richiede uno sforzo maggiore al nostro corpo per rimanere in equilibrio. 

Post recenti
X
Benvenuto su iobevofit
Chatta con noi, o lascia i tuoi contatti e parla con un operatore.
Prenota una richiamata
Ananas e salute_3 buone ragioni per mangiarlaMirtillo, il frutto ideale per lo sport